Alaska- quando un film sorprende il cuore

Alaska non è solo un bel film, ma è il film che sussulta nella mente dello spettatore. La bravura di Elio Germano è disarmante,capace di passare da uno stato d'animo all' altrocon una disinvoltura che "sorprende". I complimenti sarebbero davvero sprecati perchè come attore è SICURAMENTE IL MIGLIORE  che abbiamo in Italia.
Alaska è la narrazione di due vite che per un motivo che va sempre ripetendosi non riescono a vivere,  entrambi nello stesso momento, la propria felicità.Un film consigliatissimo!
Fausto e Nadine, le loro vite parallele che si incrociano e si allontanano ma non smettono di influenzarsi, dentro e fuori diverse prigioni, costretti di continuo a rivoluzionare quello che pensano del proprio futuro ma mai rivolti verso il passato.

Commenti

Post popolari in questo blog

The Young Pope esordio col Boom

Donne sole