Si è spenta la regina del cachemire LAURA BIAGIOTTI

Si è spenta all'età di 73 anni una delle stiliste più famose nel mondo, la prima a sfilare negli anni 90 a Pechino. Il New York Times defini la Biogiotti la regina del Cachemire, per l'utilizzo di questa lana preziosa in tutti i suoi abiti. Con l'aiuto della figlia poi, Lavinia, ha contribuito fino ai giorni nostri al riconoscimento della qualità del suo marchio nel mondo..una storia tutta italiana e soprattutto romana dove la Biogiotti fu la prima a investire nel restauro di una fortezza antica nelle campagne di Roma, divenuta il suo quartiere generale per lei e tutto il suo staff, era li infatti quando la signora della moda si è sentita male.
La stilista ha disegnato gli abiti di numerosi film. la prima ad arrivare in ospedale è stata l'attrice Nancy Brilli con il compagno Roy De Vita, presenti entrambi anche all'ultima collezione inverno 2017/2018 insieme a Natasha Stefanenko, Romina Power e Carla Fracci.
Fortissimo il legame anche con la sua Roma dove  ha dedicato anche varie fraganze di profumo, descriveva in varie interviste il suo legame con la città eterna come "una sorta di Itaca da cui ripartire e mai distaccarsi". Ricordo ancora le parole di donne che le sono state "vicino" per affari definendola spesso come una donna di una gentilezza estrema, cortese, garbata.


Risultati immagini per laura biagiotti 

 La figlia Lavinia ha postato su Twitter una foto che la ritrae accanto alla madre, con la scritta in inglese: "Grazie di tutto, mamma adorata! Insieme per sempre".

 Immagine correlata

Commenti

Post popolari in questo blog

Donne sole

The Young Pope esordio col Boom