Quasi 10 anni di Lady Gaga

Una delle personalità più affascinanti (forse) ma anche più eclettiche dopo Madonna.
Il 19 Agosto del 2008 usciva in tutti i negozi il suo primo disco The Fame ed è la nascita ufficiale del fenomeno Gaga. Di origini italiana, Gaga ha sempre reinventato uno stile musicale che si riconosceva subito suo, conquistando e vendendo in un tempo storico dove la musica molto difficilmente vende, Gaga è riuscita nell' impresa.
Per The Fame sono 4,283,795 le copie vendute solo negli States,  1,501,566 di The Fame Monster e le 1,691,308 di Born This Way. Non sono mai stato un suo fan, ma bisogna saper riconoscere quando un artista non ha nulla da invidiare a nessuno per il suo talento. 



 

questo è uno dei miei video che ho più amato di Gaga, sarà il nome che mi ricorda la mia amata Spagna e America Latina, sarà il video..freddo nella sua fotografia ma eroticamente perfetto... Il video su youtube ha superato le 316 milioni di view ed è stato pubblicato il 20 Aprile 2010. Alejandro si apre con il suono di un violino, campionamento tratto dal Csárdás, riadattamento alla musica ungherese del musicista italiano Vittorio Monti. Le riprese del videoclip sono iniziate il 30 aprile 2010 e sono durate due giorni ed il regista è stato Steven Klein. Nel gennaio 2010 venne annunciato che Gaga aveva avviato un casting per il video musicale di Alejandro e che era ansiosa che David Walliams facesse una comparsa nel video insieme alla moglie Lara Stone. Il 23 marzo 2010, il Women's Wear Daily ha riportato che il fotografo Steven Klein avrebbe diretto il video musicale, come Gaga stessa ha confermato in un'intervista. 
Il giorno stesso della pubblicazione del video, i critici hanno espresso pareri contrastanti. James Montogomery di MTV ha scritto: «Gaga ha creato un mondo che, sebbene opprimente, appare anche affascinante»
La Lega Cattolica ha criticato il video per la scelta di un'immagine religiosa e blasfema, accusando Gaga di «fare la copia di Madonna» e criticando soprattutto la scena del video in cui la cantante ingoia un rosario. Per replicare è intervenuto il regista del video, Steven Klein, spiegando che nel video non ci sono elementi blasfemi, tutt'altro. Infatti il video è un vero e proprio omaggio alla Chiesa, poiché la cantante interpreta un personaggio che deve scegliere il bene o il male, per cui scegliendo il bene, dovrà seguire le orme di Dio e rinunciando ai peccati, dovrà dire addio ad Alejandro; scegliendo il male, invece, potrà continuare a peccare e a immergersi in in sfrenati rapporti sessuali. Alla fine del video Lady Gaga sceglie il bene, decidendo di diventare suora, il video infatti mostra l'inquietante trasformazione della cantante negli ultimi secondi. Klein ha inoltre aggiunto che la scena in cui Gaga ingoia il rosario non vuole offendere la Chiesa Cattolica ma anzi esprimere «il desiderio di immedesimarsi nella teofagia». La cantante Katy Perry ha dato voce al proprio pensiero sul profilo Twitter, dicendo: «Fare uso della blasfemia come spettacolo è penoso quanto un comico che fa battute sui peti». The Huffington Post a tal proposito ha sostenuto che, per quanto Katy Perry non avesse fatto il nome di Gaga, fosse un chiaro attacco alla cantante.

Commenti

Post popolari in questo blog

Donne sole

Alvaro Soler "sotto lo stesso cielo" Bajo el mismo sol - hit latina