Post

Rick Genest: si è suicidato Zombie Boy

Immagine
E' sempre una brutta notizia quando a morire sono ragazzi di poco più di 30 anni. Il modello e "attore" Rick Genest è stato trovato nella sua casa a Montreal senza vita. Il ragazzo era famoso, anche, per aver partecipato a uno dei video più visti di Lady Gaga "Born this way". La cantante ha così commentato la prematura scomparsa: ‘Il suicidio del mio amico Rick Gener, Zombie Boy, è devastante. Dobbiamo lavorare di più per cambiare la cultura, portare la salute mentale in prima linea e cancellare lo stigma che non possiamo parlarne. Se soffrite, chiamate un amico o la vostra famiglia. Dobbiamo salvarci a vicenda’. Gli amici della famiglia si sono detti sconvolti per l'accaduto. da tempo, dopo la scoperta e la cura di un tumore al cervello, Rick soffriva di problemi mentali.

La chiesa dice NO alla pena di morte

Immagine
Dopo delle note più morbide a riguardo della pena di morte si erano lette nel lontano 1997, ma ora è proprio Papa Francesco a modificare e comunicare il "nuovo" catechismo della chiesa cattolica.


Papa Francesco ha modificato il catechismo della Chiesa cattolica, cioè il compendio ufficiale della dottrina cattolica, eliminando l’ammissibilità della pena di morte. Lo ha comunicato in una nota il Vaticano, spiegando che la modifica era stata introdotta l’11 maggio e diffusa solo ora. Negli anni scorsi il Papa aveva criticato più volte la pena di morte: nel 2015, durante un discorso al Congresso degli Stati Uniti, aveva spiegato: «sono convinto che ogni vita sia sacra, che tutte le persone sono create con una dignità inalienabile, e che la società può solo trarre benefici dalla riabilitazione di chi ha commesso un crimine». Dal punto di vista formale, il Papa ha modificato l’articolo 2267 del catechismo, che iniziava così: L’insegnamento tradizionale della Chiesa non esclude, …

E' morto Sergio Marchionne, l'uomo che cambiò il destino della Fiat.

Immagine
Qui non sto certo a elencare i pregi o difetti di un uomo che per quanti sbagli possa aver fatto, non gli si può negare il fatto di aver salvato un azienda quasi al fallimento imminente.  Marchionne è l' uomo che ha portato ancora di più il nome dell' Italia che vale nel mondo, facendo risollevare l 'azienda Crysler nel 2009 con l' acquisizione della stessa con Fiat. 66 anni a Giugno, Marchionne è stato ricoverato in una clinica in Svizzera per in "intervento alla spalla", e solo in questi giorni si è scoperto che il vero motivo era un arresto cardiaco.  John Elkann, il presidente della holding Exor e della stessa Fca, ha affidato a poche righe il suo pensiero: "E' accaduto, purtroppo, quello che temevamo. Sergio, l'uomo e l'amico, se n'è andato. Penso che il miglior modo per onorare la sua memoria sia far tesoro dell'esempio che ci ha lasciato, coltivare quei valori di umanità, responsabilità e apertura mentale di cui è sempre stato …

Secrets, il nuovo video di Pink

Immagine
Secret, è il nuovo singolo di Pink. Brava nell'esplorare sempre un genere più o meno diverso, questa nuova canzone non è solo molto orecchiabile ma è un altro piccolo inno al mondo gay. Il tema della canzone sono i segreti. Quali? Libera interpretazione. Il brano è prodotto da Oscar Holter, Max Martin & Shellback.

What do we conceal?
What do we reveal?
Make that decision every day
What is wrong with me
It's what's wrong with you
There's just so much I wanna say


I like to make-believe with you
Da, da, da, da, do, do, do
That we always speak the truth ...ish
I like how we pretend the same
Da, da, da, da, do, do, do
Play this silly little game
(Hey)


I've got some things to say
'Cause there's a lot that you don't know
It's written on my face
It's gonna be hard to swallow
(Everybody's got a secret)
I got some things to say
(Everybody's got a secret)
'Cause there's a lot that you don't know
(Everybody's got a secret)
I…

Super il nuovo singolo di Fabio Rovazzi "Faccio quello che voglio"

Immagine
E' bellissimo vedere giovani talenti così talentuosi (scusate il gioco di parole) che realizzano e producono bei singoli e videoclip costruiti ad hoc. Fabio Rovazzi è di una bravura che fa venire la pelle d'oca. Uno dei pochissimi giovani che producono tutto il prodotto musicale senza essere necessariamente volgari, ed è quello che più ho apprezzato sin dagli inizi di questo giovane ragazzo.
FACCIO QUELLO CHE VOGLIO è un energia musicale con camei di personaggi dello spettacolo come Cracco, Massimo Boldi, Albano, Ramazzotti e sul finire un piccolissimo cameo di Flavio Briatore. Rovazzi si spinge ancora oltre con questo videoclip, alla Mission impossible. Un vero mini film come la sua passione per il cinema. Ho tutto in una borsa, lo so, l'ho fatta grossa Aspe', vado di corsa È tutto un copia e incolla, la moda ci controlla Sparisco tra la folla
Potrei ballare come Bolle, cantare di felicità Fare gli incassi di Zalone e invece sono ancora qua E cerco un posto fresco e…

Pol Granch emoziona X FACTOR ESPANA con Laura Pausini

Immagine
Ha vinto una bella voce, un bel ragazzo e Laura Pausini. In Spagna l'ultima edizione del talent show ha visto la vittoria di Pol Granch. Nonostante questa edizione a Telecinco non abbia brillato negli ascolti, la nostra Pausinisi è fatta vedere e come vincendo l'edizione con un "suo ragazzo". El Mundo ha definito la cantante "una boccata d'aria fresca" per il programma. Gli altri giudici non hanno avuto molti commenti positivi da parte del pubblico. Già nel 2015 i media spagnoli e non solo si erano stupiti nel vedere la cantante italiana a talent messicani e americani con una grinta che la distinguevano e sorprendevano coloro che si aspettavano una Pausini più dolce e allegra. Combattiva e senza peli sulla lingua, senza però mai essere maleducata nei confronti dei giovani talenti.

Iliad condannata dal Giurì: pubblicità ingannevole

Immagine
E' una guerra a cielo aperto quello che si sta verificando verso la nuova compagnia ILIAD, anche da parte di Vodafone e Tim che hanno denunciato al Giurì della pubblicità come il "per sempre" e il 4G+ sponsorizzato dalla azienda, in realtà sia poco chiaro.
Il Giurì, esaminati gli atti e sentite le parti, dichiara in riferimento alla comunicazione di Iliad contestata da Telecom e da Vodafone che essa è in contrasto con l’art. 2 CA nella parte in cui promette una copertura in 4G plus e sia in ulteriore contrasto con la stessa norma nella parte in cui omette di indicare chiaramente i costi di attivazione ed i limiti in caso di uso delle reti europee ed in questi limiti ne ordina la cessazione. Per quanto riguarda la recente condanna, Iliad fa sapere: Rispetto a quanto emerso in seguito al procedimento avviato da alcuni competitor relativo alla nostra campagna pubblicitaria, desideriamo innanzitutto sottolineare che i messaggi sostanziali che la caratterizzano sono stati …